CHIUSURA UFFICI DI SEGRETERIA

pubblicato 6 lug 2020, 01:35 da Web ODAF Bari   [ aggiornato in data 31 lug 2020, 06:57 ]

LA SEGRETERIA SARA' CHIUSA PER FERIE DAL GIORNO 3 AGOSTO AL 21 AGOSTO COMPRESI.
RIAPRIRA'  LUNEDI' 24 AGOSTO.
Per urgenze potete contattare il n. 3286087628  attraverso messaggistica (SMS), messaggi whatsapp ma anche attraverso mail dell'Ordine (info@agronomiforestali.it) e PEC dell'Ordine (protocollo.odaf.bari@conafpec.it). 
Buona estate a tutti

ASSEMBLEA ORDINARIA E PER L’APPROVAZIONE DEI CONTI

pubblicato 23 giu 2020, 02:10 da Web ODAF Bari

La partecipazione all'evento prevede il riconoscimento di 0.250 CFP metaprofessionali

Residui di agrofarmaci e sicurezza per i consumatori

pubblicato 23 giu 2020, 02:08 da Web ODAF Bari

La partecipazione all'evento prevede il riconoscimento di 0.250 CFP caratterizzanti

CORSO VALUTATORI "BIODIVERSITY FRIEND" VALIDO PER L'ISCRIZIONE ALL' ELENCO UFFICIALE DEGLI ISPETTORI BIODIVERSITY FRIEND

pubblicato 11 giu 2020, 22:20 da Web ODAF Bari

NEL 2010, WORLD BIODIVERSITY ASSOCIATION ONLUS (WWW.BIODIVERSITYASSOCIATION.ORG) HA ELABORATO, CON IL PATROCINIO DEL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI, UNO STANDARD CHE CERTIFICA LA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITÀ IN AGRICOLTURA. E’ NATA COSÌ LA PRIMA CERTIFICAZIONE “BIODIVERSITY FRIEND” PER STIMOLARE IL MONDO AGRICOLO AD UNA PRESA DI COSCIENZA VERSO UNA PRODUZIONE BASATA SULLA SOSTENIBILITÀ DELLO SVILUPPO E ATTENTA ALLA CONSERVAZIONE DELLE RISORSE NATURALI. Per conoscere il programma completo del corso, i costi e maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina: https://www.csqa.it/Services/Informazioni-Corso/Corso-pervalutatori-Biodiversity-Friend/C/2020/726 A TUTTI I FREQUENTANTI SARÀ RILASCIATO UN ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE SIA PER LA PARTE IN E-LEARNING SIA PER LA PARTE IN CAMPO. NEL CASO DI SUPERAMENTO DELLE PROVE DI VERIFICA IN ITINERE AL CORSO SARÀ GARANTITA L’ISCRIZIONE AGLI ELENCHI UFFICIALI PER GLI ANNI 2020 E 2021.

Guida accesso www.odaf-fad.it

pubblicato 11 giu 2020, 22:18 da Web ODAF Bari


Auguri di una serena Santa Pasqua 2020

pubblicato 10 apr 2020, 23:38 da Web ODAF Bari   [ aggiornato in data 10 apr 2020, 23:39 ]

Il Presidente, il Consiglio e la Segreteria dell'ODAF BARI
formulano a tutti i migliori auguri di una serena Santa Pasqua 2020,
nella certezza di un pronto riscatto, vicini a coloro che stanno lottando e che hanno sofferto oltre l'immaginabile in questa assurda circostanza.
Ci rialzeremo... più forti di prima!

immagine auguri di una serena Santa Pasqua 2020

COVID-19_ Prorogati dalla Regione Puglia i termini per Catasto energetico regionale e bando “Smart grids

pubblicato 18 mar 2020, 11:11 da Web ODAF Bari

Con due distinti provvedimenti assunti ieri, lunedì 16 marzo, dalla Dirigente della Sezione Infrastrutture Energetiche e Digitali della Regione Puglia, ing. Carmela Iadaresta, sono stati differiti, visto il periodo particolarmente difficile che stanno attraversando le imprese e le attività economiche a causa del diffondersi dell'epidemia da COVID-19, due termini ormai incombenti riguardanti, il primo, la trasmissione telematica degli Attestati di Prestazione Energetica per gli edifici, e, il secondo, la proroga del termine di presentazione delle istanze nell'ambito dell'Avviso pubblico "Smart Grids".In particolare, per quanto riguarda la prima questione, come noto la Regione Puglia, nell'ambito del processo di istituzione del Catasto Energetico Regionale, ha da tempo implementato, a seguito di una apposita convenzione con ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), una piattaforma informatica (denominata "APE Puglia") per la gestione del processo di certificazione energetica, da parte di tecnici abilitati, degli edifici e degli impianti termici. A partire dal prossimo 21 marzo, quindi, il rilascio e la trasmissione dei certificati sarebbe dovuto avvenire esclusivamente tramite la nuova procedura on-line del Sistema Informativo disponibile sul portale "Sistema Puglia", essendo terminata la fase transitoria di 30 giorni in cui si poteva procedere anche con la trasmissione a mezzo pec. Con la decisione assunta ieri, il predetto termine è stato prorogato di due mesi, avendo portato sino a 90 giorni (a partire dal 5 febbraio) il periodo transitorio. Quindi, sino al 5 maggio continueranno a coesistere le due metodologie di trasmissione APE: a mezzo pec e sulla piattaforma telematica. Tale proroga si è resa necessaria, recependo le sollecitazioni pervenute da parte degli ordini professionali, al fine di far fronte alle prime difficoltà incontrate dai certificatori nella fase di avvio della piattaforma "APE Puglia", con la situazione di emergenza epidemiologica che avrebbe potuto determinare delle disfunzioni nella risoluzione dei problemi eventualmente insorti. In questo modo tutti avranno più tempo per poter assorbire meglio la novità introdotta e risolvere le eventuali criticità.
Con il secondo provvedimento, invece, è stato prorogato il termine di presentazione dell'Avviso denominato "Selezione di interventi finalizzati alla costruzione, adeguamento, efficientamento e potenziamento di sistemi intelligenti di distribuzione dell'energia (SMART GRIDS)", approvato il 20 novembre 2019. L'obiettivo di questo bando, la cui dotazione finanziaria è pari a 25 milioni di euro, è quello di adeguare la rete a media e bassa tensione, realizzando interventi, localizzati nel territorio della regione Puglia, finalizzati alla costruzione, adeguamento, efficientamento e potenziamento dei sistemi intelligenti di distribuzione di energia elettrica (gli Smart Grids, appunto) nell'ottica di incrementare la quota di fabbisogno energetico coperto da fonti rinnovabili, aumentare la qualità del servizio in termini di riduzione del numero e della durata delle interruzioni, nonché razionalizzare la crescita delle fonti diffuse di energie rinnovabili.
Al fine di consentire la più ampia partecipazione al bando da parte dei concessionari del pubblico servizio di distribuzione dell'energia attivi in Puglia, si è reso necessario prorogare di 60 giorni il termine di presentazione delle istanze che, ora, è fissato alle ore 12.00 del 180° giorno dalla pubblicazione sul BURP della Avviso originario, avvenuta in data 28 novembre 2019.
Si tratta di due provvedimenti importanti con i quali l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia che ho l'onore di guidare, conferma il suo impegno al fianco delle nostre attività economiche ed imprenditoriali nell'affrontare la grave crisi economica che il diffondersi dell'epidemia da COVID-19 sta determinando. Nei limiti delle nostre competenze, in coordinamento costante con il Presidente Michele Emiliano, continueremo a fare tutto quanto è nelle nostre possibilità per supportare il nostro sistema produttivo nel superare questa fase così delicata e complessa.

Comunicazione n. 50 del Ministero dell'Economia e delle Finanze

pubblicato 13 mar 2020, 22:55 da Web ODAF Bari


1-10 of 591